Castaldi (M5S): “Dalla norma Fraccaro, 2.5 miliardi ai comuni abruzzesi”

“La norma Fraccaro diventa operativa: 2,5 miliardi di euro sono a disposizione di tutti i Comuni italiani, dal 2020 al 2024, per opere di efficientamento energetico e di sviluppo sostenibile. Andiamo quindi dalla messa in sicurezza delle scuole pubbliche alla mobilità sostenibile, dall’illuminazione alle energie rinnovabili negli edifici pubblici”.

Lo annuncia Gianluca Castaldi, Sottosegretario per i Rapporti con il Parlamento.

Come sottosegretario e unico abruzzese nel governo, ho ritenuto importante avvisare sindaci e cittadini di Abruzzo e Molise di questa grande opportunità. I fondi sono proporzionali al numero di abitanti, divisi per fasce: andiamo da un minimo di 250 mila euro per i paesi sotto i 5.000 abitanti, fino ad un 1 milione e 250 mila euro per le città sopra i 250 mila euro. Per fare qualche esempio pratico, a cittadine come Vasto o Termoli andranno 650 mila euro, mentre a L’Aquila 850.000 euro. Un paesino come Montorio nei Frentani, invece, rientra nella fascia sotto i 5.000 abitanti, quindi da 250 mila euro. Con la manovra 2018 e con il decreto Crescita avevamo già assegnato 900 milioni ai Comuni per scopi simili: sono stati usati a 98%, abbiamo quindi una ragionevole certezza che anche la norma Fraccaro sarà un successo, facendo partire migliaia di cantieri in tutta Italia.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *