Appuntamenti in Abruzzo

Appuntamento giovedì 20 febbraio, con inizio alle 18, per l’incontro in programma nella libreria I luoghi dell’anima in via Campobasso a Pescara. Tema dell’appuntamento con Santino Spinelli è “Samudaripen, genocidio dimenticato”. Samudaripen (genocidio) e Porrajmos (divoramento) sono le parole utilizzate per definire lo sterminio dei Rom e Sinti in Europa tra il 1935 e il 1945. Cinquecentomila uomini, donne e bambini perseguitati, imprigionati, uccisi, deportati nei lager dell’Europa nazista e fascista. Solo nel 1980 il governo tedesco ha riconosciuto ufficialmente il tentativo di genocidio subito dalle minoranze e solo nel 2010 la Germania ha eretto un Roma Memorial a ricordo dello sterminio. In Italia non è stato dato ancora nessun riconoscimento ufficiale per le persecuzioni razziali durante la dittatura fascista. Santino Spinelli, docente universitario, musicista, scrittore e rappresentante Rom nel Consiglio d’Europa a Bruxelles, la cui famiglia è stata coinvolta direttamente in questa dolorosa ingiustizia, parlerà del genocidio dei Rom e Sinti nell’accogliente saletta de I Luoghi dell’Anima a Pescara. Per sapere, riflettere e ricordare insieme. L’incontro è gratuito e aperto a tutti.

CARNEVALE AD ORTONA

Ortona si prepara festeggiare il carnevale, come ogni anno i ragazzi delle scuole, dei comitati spontanei e delle Pro loco stanno approntando i carri a tema che sfileranno per le vie principali della città domenica e martedì pomeriggio a partire dalle 15: 30. Per il sindaco e tutta l’amministrazione comunale, la manifestazione rappresenta un momento di allegria e coinvolgimento per tutta la cittadinanza da celebrare in massima sicurezza:”Come ogni anno – sottolinea il sindaco Leo Castiglione – abbiamo posto massima attenzione alla sicurezza per riportare questa tradizionale manifestazione fatta dai ragazzi su binari più responsabili e quindi non saranno tollerati i comportamenti con la presenza di alcool sui carri e un utilizzo al di sopra dei parametri per gli impianti acustici durante la sfilata». Al termine della sfilata di martedì, l’amministrazione premierà il carro più bello e la migliore coreografia.

A PESCARA GIORNATA DEDICATA A “I GRANDI UMORISTI: ENNIO FLAIANO”

Con il patrocinio morale dell’Amministrazione Provinciale di Pescara, il Circolo Culturale “L’Agorà” organizza un’apposita giornata di studi avente come tema “I grandi umoristi: Ennio Flaiano”. L’appuntamento avrà luogo venerdì 21 febbraio (ore 17,00) presso la saletta conferenze Chiesa San Giorgio al Corso (ingresso Via Giudecca – inizio tapis roulant) di Reggio Calabria. Parteciperà in qualità di relatore Antonino Megali, socio del sodalizio organizzatore.

CONCORSO FOTOGRAFICO PER LA LOTTA CONTRO IL TUMORE AL SENO

Questo concorso fotografico, dal titolo “Pink World in uno scatto”, spiegano dall’Associazione Erga Omnes di Chieti, nasce con l’obiettivo di condividere, conoscere, ascoltare e capire le donne che vivono o hanno vissuto il tumore al seno. Attraverso la fotografia si cercherà di raccontare diverse storie di donne fatte di forza, coraggio e rinascita. L’intento è quello di guidare la comunità verso una maggiore consapevolezza dell’esistenza del cancro al seno, delle diverse modalità di prevenirlo, curarlo ed affrontarlo. L’iniziativa fa parte del progetto “Pink Care empower yourself”, grazie ad un contributo della Susan G. Komen Italia. La partecipazione al concorso prevede l’accettazione integrale del seguente regolamento: • TEMA – Con uno scatto esprimi ciò che per te rappresenta la prevenzione, la cura ed il supporto di chi convive con il tumore al seno.  • PARTECIPAZIONE E ISCRIZIONE AL CONCORSO FOTOGRAFICO – La partecipazione al concorso è gratuita ed è subordinata all’iscrizione che dovrà essere effettuata inviando la foto all’indirizzo email contestpinkworld@gmail.com, specificando nome, cognome, e-mail e numero di telefono dell’autore. Potranno partecipare al concorso TUTTI I CITTADINI che hanno compiuto 18 anni al momento dell’iscrizione. • MODI E TERMINI DI CONSEGNA DEL MATERIALE – La foto può essere inviata dal 12/02/2020 al 12/03/2020. In data 13 /03/2020 saranno pubblicate tutte le foto ricevute fino ad allora, per garantire una parità di trattamento a tutti i concorrenti che rispetteranno suddetta data. Le foto inviate nei giorni successivi verranno pubblicate di volta in volta fino al 13/04/2020. Ogni autore potrà mandare una sola foto. Alla foto si potrà allegare una frase che verrà usata come didascalia. • CARATTERISTICHE TECNICHE DELL’IMMAGINE – Sono ammesse fotografie b/n e a colori con inquadrature sia verticali sia orizzontali. Il formato deve essere JPEG (.jpg). Non sono ammesse opere interamente realizzate al computer. Le fotografie dovranno essere inedite. Le immagini non conformi alle specifiche non verranno prese in considerazione. • MODALITÀ CONCORSO – Le foto saranno pubblicate sulla pagina facebook “Tumore al seno: Attiviamoci per ascoltare, prevenire e sostenere” dal 13/03/2020 e potranno essere votate con un “mi piace”. In data 13/04/2020 si chiuderanno le votazioni. Le 10 foto che avranno ricevuto più “mi piace” saranno stampate e valutate da una giuria durante il convegno del 18/04/2020 presso Università G.d’Annunzio. Verranno premiate le prime 3 foto. • PREMI – I premi verranno consegnati durante il convegno del 18/04/2020 presso Università G.d’Annunzio. 1° premio: buono pizza + targa + maglia Erga Omnes; 2° premio: aperitivo + maglia Erga Omnes, 3° premio: colazione + gadgets Erga Omnes.

REMO RAPINO PRESENTA IL SUO ULTIMO ROMANZO AD ORTONA

Domani, giovedì 20 febbraio, alle ore 17, presso l’Auditorium Sala Eden di Ortona, si svolgerà la presentazione del libro, edito per la minimum fax, “Vita, morte e miracoli di Bonfiglio Liborio”, l’ultimo romanzo dello scrittore lancianese Remo Rapino, candidato al Premio Strega 2020. Sarà presente l’autore. Introdurrà e presenterà la serata Tommaso Iurisci. L’iniziativa si inserisce all’interno del ciclo di incontri “Nati per crescere” e gode del patrocinio del Comune di Ortona, in collaborazione con la Biblioteca Comunale di Ortona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *