Lanciano-Vasto: una sola direzione sanitaria. Duri commenti de sindaci Pupillo e Menna

Verranno accorpate le direzioni sanitarie degli ospedali Renzetti di Lanciano e il San Pio di Vasto e tanto basta a mandare su tutte le furie i sindaci delle due città Mario Pupillo e Francesco Menna non hanno mancato di sottolineare nelle note diffuse dopo aver appreso la notizia il loro disappunto disappunto su un progetto, preso lontano “ricade sui nostri territori, con conseguenze devastanti sui servizi alla popolazione”.

L’indice dei due primi cittadini è puntato contro i vertici della Asl provinciale per un provvedimento che, stando quanto affermano Pupillo e Menna, sarebbe stato preso senza essere concordato.

Se il direttore Schael pensa di emarginare dalle decisioni sulla sanità i rappresentanti istituzionali dei territori, ovvero i sindaci, si sbaglia di grosso. Faremo sentire la nostra voce in ogni sede e in ogni modo perché. I rappresentanti territoriali che compongono la maggioranza in Regione a quanto pare non sono interessati al futuro della sanità delle nostre città demoliscono ciò che rimane senza rendersi conto delle ripercussioni. E’ inaccettabile subire queste ingiustificabili scelte che continuano solo a causare la perdita di  servizi e autonomia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *