Ospedale di Chieti: auto con impianto gpl prende fuoco. Spavento ma nessun danno

Un incendio si è sviluppato intorno alle ore 8.20 accanto all’Ospedale di Chieti: un’autovettura alimentata a gpl ha preso fuoco vicino alla guardiola che presidia l’accesso al Pronto soccorso. Il proprietario aveva fermato l’auto per chiedere un’informazione e, all’improvviso, dalla vettura si sono sprigionate le fiamme che si sono estese anche alla vicina vegetazione. Gli addetti alla vigilanza hanno subito chiamato i vigili del fuoco che sono arrivati e in pochi minuti hanno spento l’incendio.

Sul posto è giunta anche la Polizia. Al di là dello spavento dei presenti, dovuto al fumo, alle fiamme e al botto causato dall’esplosione degli pneumatici, non si registrano danni a persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *