A S.Giovanni in Venere festa per i 70 anni di sacerdozio di padre Mariano Martelli

Correva l’anno 1950 quando, il 26 febbraio, il passionista padre Mariano Martelli fu ordinato sacerdote nel Santuario di San Gabriele dell’Addolorata ad Isola del Gran Sasso. Un lungo e proficuo cammino da religioso che dura ininterrottamente da ben settant’anni, gran parte vissuto nell’abbazia di San Giovanni in Venere a Fossacesia. Padre Mariano di Gesù Bambino, questo il nome completo da passionista, che quest’anno festeggia anche ottant’anni di professione religiosa, è nato a Villa Carminello di Lanciano il 25 settembre del 1925 dai genitori Igino e Lucia Caravaggio. Ha emesso i voti nel convento di Morrovalle il 15 settembre del 1943. Da oltre cinquant’anni svolge la sua attività pastorale a Fossacesia ed è molto amato dai frequentatori dell’abbazia di San Giovanni in Venere per via del suo carattere mite e carismatico, oltre che per la sua grande generosità, per cui è divenuto importante punto di riferimento per molti credenti della zona frentana. La festa religiosa si svolgerà nella chiesa di San Giovanni in Venere sabato 29 febbraio alle ore 11, dove sarà lo stesso festeggiato a presiedere la santa messa, insieme a tutti i suoi confratelli e con l’animazione del coro liturgico dell’abbazia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *