D’Alessandro (IV) porta in Parlamento la vertenza Conad

Il caso licenziamenti Conad arriva in Parlamento: giovedì 5, alle 14, in diretta webtv della Camera dei Deputati, in commissione lavoro si discuterà l’interrogazione presentata dal Deputato abruzzese di Italia Viva Camillo D’Alessandro

” Il lavoratori ed i sindacati non rimarranno soli. Abbiamo il dovere di andare oltre la solidarietà e pretendere che la vertenza diventi nazionale e diventi agenda di lavoro del Ministero del Lavoro e dello Sviluppo Economico”

” Per il numero delle persone coinvolte e per la prospettiva si rischia di scaricare sui lavoratori degli ipermercati di Ortona, Colonnella e Città Sant’Angelo scelte industriali discutibili, necessarie a risolvere altri problemi, rispetto alle quali è necessario aprire un serio confronto, anche rispetto alle premesse. Ricordo bene le dichiarazioni rassicuranti della prima fase, quando vennero acquisiti i Centri commerciali. “

” Purtroppo l’assenza della Regione in questa vertenza ha indebolito fino ad ora le ragioni dei sindacati e dei lavoratori. Anche per questo la vertenza deve diventare nazionale, dentro un quadro di insieme che tenga conto di tutti i lavoratori “

Lo afferma il deputato abruzzese di Italia Viva Camillo D’Alessandro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *