Distretto sanitario di Montesilvano, in arrivo 809 mila euro per ultimare i lavori

La giunta regionale ha stanziato la somma di circa 809 mila euro per la ristrutturazione edilizia e impiantistica del distretto sanitario di base di Montesilvano, ai fini dell’adeguamento della normativa antincendio. L’amministrazione comunale nelle prossime settimane ultimerà la struttura situata in via Di Vittorio. Il consigliere comunale delegato ai Lavori pubblici Valter Cozzi annuncia che gli uffici tecnici comunali e la Asl hanno provveduto agli adempimenti necessari per avviare il cantiere.

“Una parte di lavori sono stati già eseguiti e sono visibili – spiega il consigliere comunale Cozzi -. Con la parte restante di questo finanziamento regionale si potrà avviare, nel nuovo distretto sanitario di base, l’ultimo intervento di adeguamento per la prevenzione degli incendi. L’intervento è previsto a fine mese per poi trasferire definitivamente tutti i servizi al più presto. Siamo ormai in una fase avanzata perchè la Asl ci ha fornito il progetto esecutivo e appena approveremo il bilancio comunale avvieremo tutte le procedure. Al momento nel nuovo distretto sono stati spostati solo gli uffici per la vaccinazione, il consultorio e altri servizi per l’assistenza delle future mamme. Entro la fine dell’estate il distretto sanitario lascerà il vecchio edificio in corso Umberto per occupare integralmente la sede in via Di Vittorio. E dopo 25 anni finalmente partirà la nuova struttura”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *