In auto con 65 grammi di eroina: donna arrestata dalla Finanza

I militari della Guardia di Finanza Sezione Pronto Impiego del Gruppo di Pescara e unità della Squadra Cinofili hanno proceduto ad un controllo su strada a Pescara (in zona Rancitelli – Via Tavo). E’ stata fermata una Fiat Puntocon a bordo due donne, le quali manifestano fin da subito un evidente stato di agitazione al momento del controllo da parte della pattuglia. Considerati i precedenti specifici in materia di produzione e spaccio di sostanze stupefacenti nei confronti di una delle due donne, è stata effettuato un controllo con il cane “Esco, che ha consegnato spontaneamente alle Fiamme Gialle un involucro di cellophane contenente eroina per un peso lordo di circa 65 grammi, che teneva occultato nell’abbigliamento intimo sulla sua persona. A seguito della perquisizione estesa anche all’autovettura, sono state rinvenute due scatole di mannitolo, utilizzato quale materiale da taglio della sostanza stupefacente.

La donna è stata sottoposta ad arresto in flagranza di reato e la sostanza stupefacente con il suddetto materiale è stato sequestrato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *