Ortona, il sindaco adotta nuova ordinanza: stop a percorsi pedonali e ciclabili

Lanciano, attivato servizio farmaci a domicilio. A Giulianova, all’interno del COC al via la Funzione Sanitaria

A Ortona la situazione è sempre più preoccupante, attualmente i numeri parlano di 15 contagiati e oltre 100 persone in quarantena.

Nonostante la situazione sia in continua e preoccupante evoluzione, c’è qualcuno che sembra non aver ancora percepito la reale situazione che stiamo vivendo, e quanto sia pericoloso per sé stessi e per gli altri svolgere attività motorie se pur consentite dal governo in spazi dove non è garantito se pur accidentalmente il rispetto del metro di distanza.

Questo ha costretto il Primo cittadino di Ortona Leo Castiglione, a emanare oggi, una nuova ordinanza restrittiva a integrazione delle precedenti la n. 75, dove si stabilisce l’interdizione a percorsi pedonali e ciclabili dato che quasi quotidianamente sia in quel luogo che in altri della città viene avvistato un discreto numero di podisti e ciclisti improvvisati.

Anche le autorità portuali hanno adottato provvedimenti restrittivi, infatti con ordinanza n. 16 dell’Autorità di sistema del Mare Adriatico centrale è interdetto l’accesso a ogni persona sul molo sud del porto.

LANCIANO. ATTIVATO SERVIZIO FARMACI A DOMICILIO 

GIULIANOVA: ATTIVATA ALL’INTERNO DEL CENTRO OPERATIVO COMUNALE LA FUNZIONE SANITARIA

Lo stabilisce un decreto del Sindaco Jwan Costantini, attraverso l’individuazione di un responsabile sanitario che possa garantire al meglio l’attivazione della risposta sanitaria all’emergenza Covid-19 sul territorio comunale. La predetta funzione consente di costituire un apposito ufficio, da contattare via telefono, che garantisca un adeguato supporto ai cittadini appartenenti alle fasce deboli, come anziani over 65, soggetti fragili ed in quarantena per la prestazione di consegna farmaci salva vita o di fascia A. Il Responsabile Sanitario potrà, raccordandosi con i medici di base, garantire la prestazione di consegna a domicilio, avvalendosi dei volontari della Protezione Civile, della Croce Rossa Italiana e dell’associazione “Il Dono di Maria”, che già da una settimana forniscono tale servizio. E’ stato individuato come Responsabile della Funzione Sanità del C.O.C. il dottore Maurizio Panunzio. Nella mattina il Sindaco Costantini ha preso parte ad una riunione, tramite collegamento Skype, con i volontari di Protezione Civile e Croce Rossa Italiana, alla presenza della Vice Sindaco Lidia Albani e del Presidente del Consiglio Paolo Vasanella, per coordinare le operazioni di emergenza ed assistenza ai cittadini sul territorio comunale. Ricordiamo che è possibile contattare il Centro Operativo Comunale di Giulianova al numero 085/8021100. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *