Ortona, festività civili del Perdono annullate

L’emergenza Coronavirus irrompe anche sulla festa del perdono che Ortona celebra ogni anno la prima domenica di maggio a ricordo del suo Patrono San Tommaso.

Oggi pomeriggio l’Amministrazione Comunale attraverso la sua pagina Facebook ha reso noto che a causa dell’emergenza Coronavirus quest’anno non si svolgeranno i festeggiamenti civili legati alla festa di San Tommaso.

Sulla decisione il Sindaco Leo Castiglione:” Il perdurare dell’emergenza sanitaria del Covid-19 e le relative misure restrittive hanno portato a questa sofferta ma necessaria decisione.”

Secondo alcune testimonianze storiche raccolte da cittadini che hanno vissuto la seconda Guerra Mondiale ci fu solo un precedente che portò al rinvio delle celebrazioni risalente al luglio 1944, circa 7 mesi dopo la liberazione della città da parte dell’esercito canadese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *