TUA assicura i suoi di pendenti in caso di positività al coronavirus

I vertici dell’azienda di trasporto pubblico della regione Abruzzo hanno deciso di tutelare ancora di più i dipendenti che ogni giorno, lavorando, rischiano il contagio da Coronavirus. L’Azienda in accordo con la compagnia Assicurativa Generali ha stipulato una polizza assicurativa destinata a tutti gli addetti, che malauguratamente risultassero positivi al COVID-19. La polizza comprende una serie di clausole e servizi come ad esempio diaria da ricovero o da convalescenza, pareri medici immediati qualora ne venga fatta richiesta, informazioni sanitarie telefoniche coordinate attraverso una centrale operativa, trasporto in ambulanza dall’ospedale al proprio domicilio ed assistenza infermieristica domiciliare specializzata, consulenza psicologica. Gli oneri di tale iniziativa assicurativa sono completamente a carico dei vertici aziendali, cioé Presidente Direttore Generale e Dirigenti tramite un versamento volontario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *