Ortona: accoltella il marito al culmine di un litigio

I Carabinieri di Orrona stanno indagando per far luce su quanto avvenuto questa mattina intorno alle 10, in via Perez, dove un marito sarebbe stato accoltellato dalla moglie. Il condizionale è d’obbligo in quanto le notizie finora sono frammentarie. Le condizioni del ferito, giudicate critiche dai medici del pronto soccorso dell’Ospedale Bernabeo, hanno fatto decidere per il suo trasferimento, in elisoccorso, presso il nosocomio di Pescara.

Il litigio di stamani tra la coppia, che viveva un rapporto a se stante, seppur sotto lo stesso tetto, non sarebbe stato un caso isolato. La relazione tra i due si sarebbe incrinato già da tempo e le discussioni erano frequenti. La donna, a quanto sembra, esasperata dal clima in casa, in preda a una crisi di nervi, ha impugnato l’arma ed ha ferito il coniuge.

AGGIORNAMENTO

Nel pomeriggio di oggi il quadro della vicenda che ha turbato Ortona nella mattinata ha avuto chiarezza. E’ stata, infatti, smentita la prima notizia della prima ora circolata nell’immediatezza dell’accaduto e circolata. Il fatto di sangue non sarebbe da associato ad una tragedia familiare ma ha visto protagonista un settantenne che generalmente conduce una vita sedentaria e che si sarebbe ferito da solo con un’arma da taglio. L’uomo, si è trafitto con un coltello da cucina in preda a una crisi depressiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *