Lanciano: è in quarantena assistita ma va a ritirare buono spesa

Va a ritirate il buono spesa per l’emergenza Covid-19 violando l’obbligo di restare a casa in quarantena assistita . E’ accaduto stamattina a Lanciano. L’uomo, secondo quanto si è appreso, si è presentato ad uno dei quattro sportelli predisposti dal Comune di Lanciano per la distribuzione dei buoni da utilizzare in uno dei negozi e centri commerciali che hanno aderito alla iniziativa. Ha fatto la fila come tanti altri cittadini, poi ha ritirato il tagliando e si è avviato a consumarlo. Ma qualcuno in Comune si è accorto che la persona non doveva stare per strada ed ha avvisato immediatamente il 113. L’uomo è stato fermato prima che potesse entrare in qualche attività commerciale e rifornirsi di generi alimentari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *