Pescara: rapinano supermarket e fuggono in bus. Arrestati

Due persone, D.G.M. 35enne di Napoli pluripregiudicato per delitti contro la persona ed il patrimonio e C.M. 22enne pescarese, anche lui con precedenti, sono stati arrestati dalla polizia a Pescara, per rapina. I due nel tardo pomeriggio di ieri nella zona di San Donato, in un supermercato hanno rubato alimenti e detersivi. Dopo aver superato le casse senza pagare, scoperti dai dipendenti del supermercato, li avevano minacciati di gravi conseguenze, compreso “di far saltare in aria il negozio”. I due, per la fuga hanno utilizzato u bus di linea e si sono allontanati in direzione del Tribunale di Pescara. La polizia, ha seguito i loro spostamenti e dopo aver bloccato il mezzo pubblico, li hanno individuati ancora in possesso della refurtiva. I due sono arrestati e associati alla locale casa circondariale a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *