Operazione di polizia nel teramano, smantellata organizzazione di spaccio di droga

Smantellata nel corso di una operazione dalla Squadra Mobile di Teramo, una organizzazione dedita allo spaccio di droga, che aveva la sua base operativa a Martinsicuro. Gli agenti oggi hanno eseguito alcune ordinanze di misura cautelare in carcere emesse dal Tribunale di L’Aquila che hanno riguardato 7 cittadini di nazionalità albanese e la misura degli arresti domiciliari per un cittadino italiano. Per tutti il reato contestato è di associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti. Le indagini sono state coordinate dalla Procura di L’Aquila – Direzione Distrettuale Antimafia, e si sono protratte per un anno, dodici mesi che hanno permesso di accertare ruoli e membri di un’associazione a delinquere dedita al traffico illecito di sostanze stupefacenti (cocaina e marijuana) con base logistica a Villa Rosa di Martinsicuro, presso una rivendita di autoveicoli che fungeva da copertura. I proventi del traffico, finivano in Albania, al capo dell’organizzazione, che li investiva in attività immobiliari in quel paese. I provvedimenti restrittivi sono stati notificati a 4 cittadini albanesi, altre 3 non sono stati al momento rintracciati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *