Vasto, bus navetta elettrici per la Riserva Naturale di Punta Aderci

A Punta Aderci con servizio navetta elettrico. L’importante ed ecologica novità 2020 scatta da lunedì 13 luglio. Il collegamento è da Vasto per la spiaggetta fino al parcheggio all’ingresso della Riserva.

Durante determinate fasce orarie si effettuerà il trasporto gratuitamente. Il tragitto ci sarà la mattina dalle 9.30 alle ore 10.30 e dalle ore 12 alle ore 13.15 e il pomeriggio dalle ore 15 alle ore 16 e dalle ore 17 alle ore 18.30 e gli orari di partenza e di arrivo sono coordinati con quelli della linea 3 feriale e festiva del trasporto pubblico locale, che collega il centro città con la Riserva Naturale di Punta Aderci e con la spiaggia di Punta Penna.

La programmazione delle azioni che rientrano nella promozione della mobilità sostenibile nel Comune di Vasto sono promosse dal portale Va.Mo.S ed in questo caso in collaborazione con la Cooperativa Cogestre e Legambiente all’interno del progetto Costa dei Trabocchi Mob.

La progettazione effettuata in questi anni – dichiarano il Sindaco, Francesco Menna e l’Assessore ai Trasporti e alla Mobilità Sostenibile Paola Cianci – prende forma e diventa un servizio garantito a coloro che frequentano la nostra splendida Riserva di Punta Aderci per andare al mare e per praticare forme di turismo attivo. Favorire la mobilità alternativa per raggiungere le aree protette è stata sin da subito una nostra priorità ed oggi abbiamo messo a sistema i servizi che proponiamo. Ricordiamo, inoltre, che i cittadini ed i turisti possono noleggiare le bike per muoversi lungo i percorsi realizzati all’interno della Riserva per visitarla nella sua interezza e conoscerla attraverso la lettura delle bacheche informative. Si tratta di azioni e risultati conseguiti con il progetto Turismo Responsabile – concludono Sindaco e Assessore – con cui abbiamo investito sulla sostenibilità ambientale in termini di fruibilità delle aree protette. Un importante traguardo raggiunto grazie al grande lavoro portato avanti dagli uffici Lavori Pubblici, Parchi e Riserve, Mobilità Sostenibile e Trasporti a cui va il nostro ringraziamento per il lavoro svolto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *