San Vito Chietino, perde la vita mentre lavora nei campi

Massimo Bozzelli, 49 anni, è deceduto oggi a causa di un incidente avvenuto in località Quercia del Covo, a San Vito Chietino. L’uomo era intento a pulire l’erba con un trattore cingolato, quando improvvisamente è rimasto compresso tra alcuni enormi rami di ulivo e i comandi del mezzo agricolo, uno schiacciamento toracico che gli è stato fatale. Il terreno dove si è consumata la tragedia e a poco decine di metri dall’abitazione del Bozzelli. A dare l’allarme, infatti, è stata la moglie ma quando sul posto sono giunti i sanitari del 118 e i carabinieri della locale stazione, diretta dal Luogotenente Carmine Severo, per l’uomo non c’era più nulla da fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *