Covid in Abruzzo: 203 nuovi casi. 100 in Cas Don Orione di Avezzano

Sono complessivamente 5648 i casi positivi al Covid 19 registrati in Abruzzo dall’inizio dell’emergenza.

Rispetto a ieri si registrano 203 nuovi casi (di età compresa tra 7 mesi e 101 anni). Dei nuovi casi, 83 sono riferiti ad un unico focolaio in una struttura per anziani della provincia dell’Aquila.

*(il totale risulta inferiore di una unità perché è stato sottratto un caso, comunicato nei giorni scorsi, risultato inserito due volte nel sistema)

I positivi con età inferiore ai 19 anni sono 13, di cui 5 in provincia dell’Aquila, 5 in provincia di Pescara, 1 in provincia di Chieti e 2 in provincia di Teramo.

Il bilancio dei pazienti deceduti registra 2 nuovi casi e sale a 491 (si tratta di una 81enne e di una 57enne della provincia di Chieti).

Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 3164 dimessi/guariti (+8 rispetto a ieri, di cui 28 che da sintomatici con manifestazioni cliniche associate al Covid 19, sono diventati asintomatici e 3136 che hanno cioè risolto i sintomi dell’infezione e sono risultati negativi in due test consecutivi).

Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 1993 (+192 rispetto a ieri).

Dall’inizio dell’emergenza Coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 234275 test (+3222 rispetto a ieri).

159 pazienti (+5 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 10 (-5 rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 1824 (+192 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Del totale dei casi positivi, 1083 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+136 rispetto a ieri), 1258 in provincia di Chieti (+12), 2127 in provincia di Pescara (+40), 1095 in provincia di Teramo (+13), 44 fuori regione (+1) e 41 (invariato) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità.

AVEZZANO, 100 CASI IN CAS DON ORIONE

Allarme ad Avezzano, dove risultano oltre 100 positivi nella Rsa dell’Istituto Don Orione e di questi circa 85 sono anziani e gli altri operatori sanitari. C’è preoccupazione perché la situazione potrebbe avere pesanti riflessi sugli ospedali della Marsica.

SCUOLA, I DATI DI POSITIVITÀ AL COVID-19 AL 10 OTTOBRE 2020

Il Ministero dell’Istruzione comunica che, alla data del 10 ottobre, gli studenti contagiati sono pari allo 0,080% (5.793 casi di positività), per il personale docente la percentuale è dello 0,133% del totale (1.020 casi), per il personale non docente si parla dello 0,139% (283 casi). I dati del monitoraggio, condotto dal Ministero dell’Istruzione con la collaborazione dei dirigenti scolastici, sono stati condivisi con l’Istituto Superiore di Sanità.

 

Allarme ad Avezzano, dove risultano oltre 100 positivi nella Rsa dell’Istituto Don Orione e di questi circa 85 sono anziani e gli altri operatori sanitari. C’è preoccupazione perché la situazione potrebbe avere pesanti riflessi sugli ospedali della Marsica.

SCUOLA, I DATI DI POSITIVITÀ AL COVID-19 AL 10 OTTOBRE 2020

Il Ministero dell’Istruzione comunica che, alla data del 10 ottobre, gli studenti contagiati sono pari allo 0,080% (5.793 casi di positività), per il personale docente la percentuale è dello 0,133% del totale (1.020 casi), per il personale non docente si parla dello 0,139% (283 casi). I dati del monitoraggio, condotto dal Ministero dell’Istruzione con la collaborazione dei dirigenti scolastici, sono stati condivisi con l’Istituto Superiore di Sanità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *