Dpcm lo fa chiudere alle 18, ristorante di San Vito Chietino apre alle 5 per l’alba sul mare

Colazione dolce e salata dalle 5 alle 10 del mattino, al Ristorante Essenza Cucina di Mare a San Vito Chietino. E’ l’idea di Filippo De Sanctis (cognome famoso nella ristorazione abruzzese), titolare del ristorante che propone una nuova formula di concepire e fruire l’esperienza gastronomica e l’accoglienza del suo locale, aprendo le porte del servizio all’alba, per una colazione “insolita”. Il DPCM del 25 ottobre scorso ha disposto la chiusura dei ristoranti alle 18, senza prevedere distinzione fra ristoranti, bar, pub e altre attività di somministrazione.
Domenica 8 novembre, quindi, colazione da consumare guardando l’alba sorgere dalle onde, sulla terrazza vista mare del locale.
L’evento si svolgerà ovviamente nel pieno rispetto delle misure anticovid: sanificazione accurata degli ambienti, tavoli distanziati e da 4 commensali (salvo congiunti), mascherine obbligatorie, distanziamento interpersonale e ogni altra attenzione necessaria per godere del momento in tutta sicurezza.
“Dobbiamo andare incontro alle esigenze che il periodo ci impone” spiega de Sanctis “ma anche nelle difficoltà vogliamo mantenere un’attitudine positiva e definire nuove opportunità: una potrebbe essere proprio quella di recuperare momenti da cui routine e ritmi passati ci hanno un pò allontanati. Noi di Essenza vediamo nella colazione un frangente ideale: ritrovare tempo per se stessi e per i propri pensieri, oltre che una finestra per nutrire il corpo e rigenerarsi con cibo di grande qualità”.
Ad “Essenza all’alba” aggiunge Chef Francesco d’Angelo “si potrà scegliere tra l’opzione salata, con il nostro pane e l’olio nuovo, frutti di mare, carpacci freschissimi, le bollicine e gli estratti di frutta per una colazione insolita ma intrigante, o la più classica caffetteria, accompagnata della piccola pasticceria fatta in casa. Sarà un’esperienza nuova, bellissima”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *