Lanciano, muore per Covid padre francescano ospite dell’Istituto Antoniano

Deceduto un altro ospite dell’Istituto Antoniano di Lanciano. E’ un frate francescano di 98 anni, che era immobilizzato a letto per gravi problemi di salute pregressi. Sottoposto a tampone era risultato positivi al Covid. Salgono a 5 i morti tra gli anziani del Casa religiosa nella quale la scorsa settimana era scoppiato un focolaio. 

In città secondo quanto riferito nel suo quotidiano messaggio via Facebook alla cittadinanza da parte del Sindaco Mario Pupillo, si sono registrati nelle ultime ore 13 positivi al virus, il più piccolo di 10 mesi, il più grande d’età di 76 anni. Contestualmente si hanno 5 guariti per cui sono 187 i lancianesi alle prese con il Covid. Pupillo ha poi fatto gli auguri di buona guarigione al Direttore Generale della Asl Lanciano-Vasto-Chieti, Thomas Schael, risultato positivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *