Positiva al Covid se ne va in giro per Lanciano con un’amica

A dispetto dell’obbligo di isolamento perché positiva e con divieto di muoversi dall’abitazione prescrittogli dalla Asl se ne va in giro con un’amica in auto per la città. Protagonista una giovane di 19 anni di Lanciano, beccata in uno dei controlli predisposti dal Questore di Chieti, Annino Gargano, per il contenimento del contagio epidemiologico Sars-Cov-2, da un’autopattuglia della Polizia di Stato. La ragazza è stata deferita alla autorità giudiziaria per la violazione alle disposizioni anticovid, che sono di carattere penale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *