Covid Abruzzo: 124 positivi e 9 decessi nelle ultime 24 ore

Sono complessivamente 30398 i casi positivi al Covid 19 registrati in Abruzzo dall’inizio dell’emergenza.

Rispetto a ieri si registrano 124 nuovi casi (di età compresa tra 2 e 83 anni).

I positivi con età inferiore ai 19 anni sono 24, di cui 12 in provincia dell’Aquila, 3 in provincia di Pescara, 2 in provincia di Chieti e 7 in provincia di Teramo.

Il bilancio dei pazienti deceduti registra 9 nuovi casi e sale a 989 (di età compresa tra 70 e 97 anni, 3 in provincia dell’Aquila, 4 in provincia di Chieti, 2 in provincia di Pescara).

Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 12768 dimessi/guariti (+562 rispetto a ieri).

Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 16641 (-447 rispetto a ieri).

Dall’inizio dell’emergenza Coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 440108 test (+1636 rispetto a ieri).

678 pazienti (+11 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 73 (+2 rispetto a ieri – si registrano 5 nuovi ricoveri, 0 dimissioni e 3 decessi) in terapia intensiva, mentre gli altri 15890 (-460 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Del totale dei casi positivi, 9882 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+59 rispetto a ieri), 5807 in provincia di Chieti (+24), 6111 in provincia di Pescara (+25), 8184 in provincia di Teramo (+23), 249 fuori regione (-1) e 165 (-6) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità.

DAL 9 DICEMBRE OPERATIVO IL DRIVE IN A LANCIANOFIERA

Ultimo giorno di attività oggi per il drive-in di Atessa. Dopo la pausa festiva di domani i cittadini dell’area Frentana e del Sangro-Aventino potranno sottoporsi a tampone nella postazione mobile ubicata nel parcheggio della Fiera di Lanciano. Sono stati completati, infatti, gli interventi di adeguamento chiesti dal 118 per consentire lo svolgimento delle attività in sicurezza e con la massima efficienza. 

I lavori sono stati eseguiti dal Comune, che ha offerto grande collaborazione, come anche il Consorzio Fiera nella persona del presidente Franco Ferrante, che ha messo a disposizione rete elettrica e connessione Internet.

Per accedere al drive-in, che sarà attivo tutti i giorni, dal lunedì al sabato dalle ore 8.00 alle 16.00, è necessario avere la prenotazione effettuata attraverso il sistema ZeroCoda, nel quale già da qualche giorno è stata inserita l’opzione Lanciano tra le sedi da scegliere. 

Ad Atessa intanto entrano nel vivo i lavori per la ristrutturazione del Pronto soccorso, che prevede anche il percorso separato per sospetti Covid-19. Già realizzata, invece, la sala di attesa, ricavata all’interno con una soluzione che permette agli utenti di stare in coda senza disagi ed evitando il ricorso a tende o strutture esterne.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *