Covid: 152 nuovi casi e 17 decessi nelle ultime 24 ore in Abruzzo

Tre casi di positività al Covid con variante brasiliana individuati dall’Istituto Zooprofilattico di Teramo

Sono complessivamente 41107 i casi positivi al Covid 19 registrati in Abruzzo dall’inizio dell’emergenza.

Rispetto a ieri si registrano 152 nuovi casi (di età compresa tra 6 e 87 anni).

I positivi con età inferiore ai 19 anni sono 16, di cui 4 in provincia dell’Aquila, 6 in provincia di Pescara, 2 in provincia di Chieti, 3 in provincia di Teramo e 1 residente fuori regione.

Il bilancio dei pazienti deceduti registra 17 nuovi casi e sale a 1435 (di età compresa tra 48 e 95 anni, 9 in provincia di Chieti, 3 in provincia di Teramo e 5 in provincia di Pescara). Del totale odierno, 7 casi sono riferiti ai giorni scorsi e comunicati solo oggi dalle Asl.

Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 29625 dimessi/guariti (+284 rispetto a ieri).

Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 10047 (-149 rispetto a ieri).

Dall’inizio dell’emergenza Coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 600373 tamponi molecolari (+2795 rispetto a ieri) e 50161 test antigenici (+4182 rispetto a ieri).

Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari al 2.2 per cento.

415 pazienti (-11 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 42 (-2 rispetto a ieri con 2 nuovo ricovero) in terapia intensiva, mentre gli altri 9590 (-136 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Del totale dei casi positivi, 11954 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+6 rispetto a ieri), 9190 in provincia di Chieti (+36), 8679 in provincia di Pescara (+66), 10771 in provincia di Teramo (+40), 350 fuori regione (+2) e 163 (+2) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità.

VARIANTE BRASILIANA INDIVIDUATA IN ABRUZZO

tre casi di positività al Covid con variante brasiliana. Positiva una famiglia di Poggio Picenze di ritorno dal Brasile. Un caso tempestivamente individuato e isolato. La famiglia verrà successivamente sottoposta al vaccino. Lo ha reso noto il presidente della Regione, Marco Marsilio, nel corso del consiglio regionale. L’Istituto Zooprofilattico di Teramo, che ha individuato la variante, provvederà all’isolamento del virus e lo sottoporrà al vaccino Pfizer per verificare la funzionalità del vaccino stesso nei confronti di questa variante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *