Il Comune di Paglieta realizza un video per non dimenticare la tragedia della Shoah

Il Comune di Paglieta, in occasione della “Giornata della Memoria”, ha realizzato un video a testimonianza della Shoah, una delle pagine più orribili della storia. A parlare delle leggi razziali in Italia, emanate nel lontano 5 settembre del 1938 e volute da Benito Mussolini, è lo scrittore Remo Rapino, vincitore della cinquanttottesima edizione Premio Campiello, con il romanzo “Vita, morte e miracoli di Bonfiglio

il sindaco di Paglieta, Graziani

Liborio”. È proprio con la stessa voce di quell’uomo anziano, che ne ha passate tante, e con la sua parlata gergale su dialettismi e parole reinventate, come aveva raccontato un secolo di vita nel suo libro, che lo scrittore Remo Rapino (Liborio Bonfiglio) dialoga con il sindaco Ernesto Graziani sulle leggi razziali.

«La ricorrenza del 27 gennaio per ricordare le vittime dell’Olocausto – afferma il primo cittadino del centro sangrino ­– è un momento di riflessione per non dimenticare mai il periodo drammatico del nostro passato di italiani ed europei, affinché simili eventi non possano mai più accadere».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *