A Fossacesia nasce l’associazione di promozione sociale «I trabocchi»

Un gruppo composto da imprenditori e professionisti di Fossacesia, amanti del proprio paese, del mare e dell’Abruzzo, ha recentemente fondato un’associazione di promozione sociale denominata “I trabocchi”.

«Il nostro principale obiettivo – spiega il presidente del sodalizio, Valerio Nardone – è quello di valorizzare al meglio la nostra bellissima zona attraverso iniziative atte a riqualificare il territorio, ma anche le antiche tradizioni, il turismo e la cucina tradizionale. Nel nostro programma, infatti, c’è persino la ricostruzione dello storico trabocco, da destinare ad attività informativa, un tempo situato su un tratto del lungomare di Fossacesia».

Ma l’APS “I trabocchi”, in collaborazione con il Comune di Fossacesia, intende occuparsi anche di turismo marino, con l’incremento della ricettività alberghiera, dei servizi inerenti la ristorazione e del tempo libero. Non saranno comunque tralasciate altre importanti attività, come l’organizzazione e la gestione di eventi, le tematiche religiose, con la riscoperta delle tradizioni popolari, e la rivalutazione delle eccellenze agroalimentari del territorio. La neonata associazione, oltre al presidente Valerio Nardone, è costituita da Nicoletta Ranieri (vicepresidente), Pierre Angelo Cannarozzo (segretario) e dai consiglieri Claudia Aganippe, Camillo Alfredo Bada, Domenico Bosco, Gabriella Carlini, Luigi d’Ippolito, Mauro Marrone, Massimiliano Pasquini, Giuseppe Sgrignuoli, Francesco Sorgini e Patrizia Turi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *