Fossacesia, arrivano fondi per la progettazione dei marciapiedi nel viale di San Giovanni in Venere

Il Comune di Fossacesia ha ricevuto dal Dipartimento per gli Affari Territoriali del Ministero dell’Interno un contributo di 140mila euro per la progettazione definitiva ed esecutiva degli interventi di messa in sicurezza del territorio a rischio idrogeologico relativo al viale principale di accesso all’area protetta e al complesso monumentale di San Giovanni in Venere. Sono compresi i marciapiedi situati lungo il viale e dal parcheggio della provinciale Panoramica.

“Vediamo soddisfatta una nostra richiesta avanzata in più occasioni negli ultimi anni dalla mia Amministrazione per la strade d’ingresso all’Abbazia, meta ogni anno di turisti e fedeli -. La sicurezza dei tanti che visitano il cenobio benedettino era ed è per noi una priorità. Lo dimostrano anche gli interventi, partiti da alcuni mesi , per la rimozione delle mattonelle che erano sui marciapiedi del viale, molte delle quali divelte a causa dell’innalzamento della pavimentazione provocata dagli alberi, che procedono a ritmo sostenuto. Rendere agevole e sicuro raggiungere l’area monumentale ed inoltre favorire il turismo e la conoscenza di uno dei monumenti più belli d’Italia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *