Csa Santiago di Lanciano: completato il ciclo vaccinale. Noon ci sono più casi di positività

Una notizia di speranza dopo tante settimane difficili: sabato 6 marzo è stato portato a conclusione il ciclo vaccinale degli Ospiti residenti e del Personale OSS risultati sempre negativi al tampone COVID-19, a fronte della vaccinazione completa del personale sanitario effettuata già settimane fa.
È un traguardo fondamentale, reso possibile grazie all’intervento della 
Dott.ssa Annabella Antonucci, Responsabile dell’U.O.C. VAPS Valutazione Appropriatezza delle Prestazioni Sanitarie, che ha organizzato le somministrazioni insieme all’équipe del Distretto ASL 2 di Lanciano con la collaborazione del farmacista Dottor Giovanni Petragnani e del 118 di Lanciano.
Da qualche giorno, 
non presentando più casi di positività COVID-19 fra gli ospiti, la Residenza è aperta a nuovi ingressi; abbiamo già avuto la possibilità di aiutare due famiglie immettendo due ricoveri con problematiche sanitarie non gestibili a casa.
La 
cautela e l’attenzione sono sempre altissime, così come è massimo il rispetto dei protocolli sanitari. L’asintomaticità è un nemico silente e incredibilmente violento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *