La Finanza sequestra 350 grammi di marijuana, 505 euro in contanti e 2 bilancini di precisione. spacciatore ai domiciliari

I finanzieri della Tenenza di Ortona, nell’ambito dei servizi posti in essere per la prevenzione ed il contenimento del rischio da contagio COVID-19, hanno sequestrato 350 grammi di marijuana, due bilancini di precisione e 505 euro in contanti. In particolare, nel corso degli ordinari controlli su strada, è stato ispezionato un soggetto, al quale sono stati trovati 2 spinelli di marijuana. A seguito di successiva perquisizione domiciliare è stato rinvenuto il restante quantitativo di stupefacente, oltre a due bilancini di precisione e 505 euro in contanti. Tali indizi hanno indotto i finanzieri ad escludere le circostanze dell’uso personale ed a ritenere la condotta come presunta attività di spaccio.

Pertanto, veniva informata la Procura della Repubblica di Chieti che disponeva gli arresti domiciliari del soggetto. Il risultato di servizio conferma la costante presenza del Corpo sul territorio della Provincia, in perfetta sinergia con le altre Forze di Polizia e in piena aderenza alle direttive emanate dal Prefetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *