Sisma nell’Adriatico: scossa avvertita lungo nei centri della costa abruzzese

Una scossa di terremoto la cui intensità dovrà ancora essere comunicata dall’Igv è stata avvertita nelle province di Chieti e Pescara. Secondo le prime informazioni, il movimento tellurico sarebbe avvenuto nel mar Adriatico

Il terremoto è stato registrato alle 14:50 con epicentro a 68 km da Vico Equense, in Puglia. La sua intensità è stata del 5,9 di magnitudo.

L’Igv ha reso noto che il sisma ha avuto magnitudo tra 5.3 e 5.8 e oltre all’Abruzzo è stata avvertita in diverse regioni tra cui Puglia, Campania e Lazio.

seguono aggiornamenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *