ilaria rambaldi onlus

Scelti i vincitori della II edizione del Premio Ilaria Rambaldi

Sezione A - Vincitore: Paolo De Chiara, di Isernia, autore del libro “Il veleno del Molise”; Sezione B - Vincitore: Daiana Paoli di Roma, con un servizio trasmesso da Rai News 24 il 27/12/2013 dal titolo ‘Sardegna, i perché di un’alluvione’ sono i vincitori della sezione giornalistica. Per il Concorso ‘Urbanistica in rosa’, Vincitore: Claudia Maranella, (Teramo,);  Menzione speciale: Eleonora Di Nardo (Ortona, Ch), Raissa Pluchino (Modica, Pa), Flavia Sinisi (Roma), Fanny Ballotti (Castelvetro di Modena, Mo), Valentina Gradellini (Modena).

Concorso ‘Migliore Tesi di Laurea Magistrale’, Vincitore: Giovanni Accili (Sulmona, Aq), Titolo della Tesi: Progettazione in acciaio dell’Auditorium del Parco – L’Aquila, con e senza isolamento sismico alla base.

Concorsi di composizione musicale, Sezione classica: 1° Premio - Pietro Magnani di Parma, con la composizione “In suspensa expectatione” per quintetto di fiati; 2° Premio - Yue Wu di Canton (Cina) con la composizione “Luna d’Aprile” per Flauto e clarinetto in sib; 3° Premio - Daniel Espen di Brescia  con la composizione  ”Preghiera Antica” per quintetto di fiati.

Sono stati poi segnalati i seguenti brani: Lilian Comuzzo di Parma  con la composizione  ”Timore e Tremore” per trio . Clarinetto in sib, oboe e Flauto; Luca Benatti di Brescia con la composizione  ”Quiety/Unquiety” per quintetto di fiati.

Per la Sezione leggera/pop, la giuria ha deciso di non assegnare il premio.

Sono questi i vincitori della seconda edizione dei Premi Ilaria Rambaldi, la studentessa di Ingegneria Edile dell’università dell’Aquila morta in seguito al terremoto del 6 aprile 2009. L’omonima associazione ha presentato questa mattina in una conferenza stampa la giornata di chiusura del Premio, che si terrà il prossimo 11 aprile nell’auditorio Paone della Bper di Lanciano e che sarà divisa in due momenti: la mattina, dalle 10, incontro dibattito su Prevenzione come strumento per difendere il territorio dall’emergenza, con illustri relatori e la presentazione di un brevetto innovativo la cellula antisismica; nel pomeriggio, dalle 17.30, la premiazione dei vincitori dei concorsi 2014