Giornalismo: all’Università di Teramo presentazione del progetto “C’era una volta un bosco di antenne”

Lunedì 23 giugno, alle ore 11, nella Sala delle lauree della Facoltà di Scienze politiche saranno presentati i risultati del progetto “C’era una volta un bosco di antenne” ‒ un viaggio tra le antenne abruzzesi viste dalla prospettiva dei minori, ragazzi e ragazze dalle scuole elementari ai licei ‒ sviluppato e realizzato dalla Facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università di Teramo e il Corecom Abruzzo. Durante la conferenza sarà proiettata la prima delle quattro puntate del reportage realizzato a “due voci” (guarda il trailer): da un lato i giovani abruzzesi, che offrono il proprio punto di vista sulla televisione locale, dall’altro alcuni protagonisti delle emittenti abruzzesi, che riflettono su se stessi, il sistema dei media locali, e il rapporto con il proprio pubblico.

Parteciperanno il rettore dell’Università di Teramo Luciano D’Amico, il presidente del Corecom Filippo Lucci, i coordinatori scientifici del progetto Gabriele D’Autilia e Andrea Sangiovanni, docenti della Facoltà di Scienze della Comunicazione.