vino rosso

A Borgo Divino confronto tra Nobile di Montepulciano e il Montepulciano d’Abruzzo

Il Nobile di Montepulciano e il Montepulciano d’Abruzzo per la prima volta a confronto a Montepagano. Due grandi vini uniti nella diversità s’incontrano e dialogano tra loro in un percorso di conoscenza, valorizzazione e condivisione di queste due eccellenze vitivinicole del made in Italy. A offrire l’occasione per il primo, “storico” confronto sarà la più antica Mostra dei Vini d’Abruzzo, “Borgo Divino”, giunta quest’anno alla 43esima edizione.

La rassegna si terrà dal 25 al 27 luglio nel suggestivo borgo medievale di Montepagano di Roseto degli Abruzzi, provincia di Teramo. Il programma della mostra sarà presentato alla stampa presso la Sede Nazionale ANCI, Sala Pio La Torre (1° piano), Via dei Prefetti 46, Roma. La conferenza stampa si terrà giovedì 17 luglio alle ore 11.

Interverranno, tra gli altri, Fabrizio Montepara, Presidente dell’Associazione Nazionale Res Tipica, Vicepresidente Città del Vino, Sindaco di Orsogna (CH), Enio Pavone, Sindaco di Roseto degli Abruzzi, Maristella Urbini, Assessore al Turismo DI Roseto degli Abruzzi, e Alessandro Nicodemi, Presidente del Consorzio di Tutela Docg Montepulciano d’Abruzzo “Colline Teramane”. Modera il giornalista e critico di settore Antonio Paolini.

La Mostra Vini d’Abruzzo è organizzata dal Comune di Roseto degli Abruzzi. Partners dell’evento l’Associazione Nazionale Res Tipica, la Regione Abruzzo, la Camera di Commercio di Teramo, il Consorzio di Tutela Montepulciano d’Abruzzo Docg ‘Colline Teramane’ e il Consorzio di Tutela ‘Vini d’Abruzzo’.