luciano lapenna

Vasto: nuove possibili trivellazioni in mare, Lapenna non ci sta

“Stiamo facendo tutto il possibile per scongiurare il via definitivo alle nuove trivellazioni nel mare antistante la nostra città, il Presidente D’Alfonso è stato sollecitato e mi ha garantito la massima attenzione e disponibilità da parte della Regione Abruzzo. Abbiamo, in questi anni, vinto alcune importanti battaglie per la tutela e la salvaguardia del nostro mare e del nostro territorio, abbiamo intenzione di non mollare e di continuare a lottare in ogni sede per la tutela dell’ambiente, della salute e del turismo”.

E’ l’intervento del Sindaco della Città del Vasto, Luciano Lapenna, a seguito del parere positivo dal parte del Comitato Valutazione di Impatto Ambientale del Ministero dell’Ambiente al progetto della Edison spa per la realizzazione di tre nuovi pozzi petroliferi nella concessione Rospo mare di fronte la costa vastese. Il primo cittadino ha provveduto a dare incarico all’Avvocatura comunale di presentare le osservazioni sul progetto Ombrina ad integrazione dei ricorsi già depositati nel 2012. Inoltre, la Città del Vasto partecipa al tavolo regionale voluto dal Presidente della Regione Abruzzo Luciano D’Alfonso per le opposizioni ad Ombrina.