All’Istituto de Giorgio di Lanciano si insedia il Comitato tecnico-scientifico

Lunedì 13 gennaio, alle ore 15, nella sede “de Giorgio” dell’Istituto “da Vinci-de Giorgio” di Lanciano si insedierà il Comitato tecnico-scientifico composto da alcuni insegnanti e quattro dirigenti aziendali della Val di Sangro (Gilberto Candeloro (IMM-Hydraulics), Alberto Piaggesi (Valagro), Gabriele Scalzi della Tecseo, Guglielmo Maio dell’omonima società di servizi), unitamente a Letizia Scastiglia del CNA di Chieti e Filippo Cecati dell’Università di L’Aquila. La finalità del Comitato è di programmare, e verificare in itinere, attività di alternanza scuola-lavoro in modo da offrire agli alunni una solida competenza professionale da poter sfruttare subito dopo il diploma. “I dirigenti d’azienda – ha detto il preside Gianni Orecchioni – hanno aderito con entusiasmo all’idea del comitato, e lunedì pomeriggio tutti ci confronteremo in diretta Skype con con Vincenzo Russi (Messaggerie Italiane) e Marcello Vena (RCS Libri) che si trovano oltreatlantico per inaugurare il Digital Book World  Conference a New York”. Nel percorso programmato si prevedono insegnanti che si sggiorneranno in azienda e dirigenti industrali che terranno lezioni pratico-teoriche a scuola. E’ una svolta epocale.