incidente

Spoltore: con l’auto contro un muro. Un morto e tre feriti

Un giovane di 19 anni, L.H., è morto la notte scorsa dopo essere finito con la propria auto è finito fuori strada terminando la propria corsa contro il muro di recinzione di una abitazione di viale Europa, a Spoltore. Nell’impatto, alquanto violento, il 19enne è morto mentre altri tre suoi amici sono rimasti gravemente feriti e ricoverati nell’ospedale di Pescara: due di loro sono in prognosi riservata.  I giovani, di origine straniera, sono stati soccorsi dai vigili del fuoco e dal personale del 118. I rilievi sono stati eseguiti dalla polizia stradale.

Erano a bordo di una Renault Clio, guidata da un 25enne di Varese, in stato di ebbrezza e al quale era stata ritirata la patente. La Polstrada ha proceduto al suo fermo.