Arresti nella Marsica contro il traffico di droga

Operazione del Corpo Forestale dello Stato contro il traffico di sostanze stupefacenti che ha condotto all’esecuzione di misure cautelari nei confronti di cittadini marocchini. Le persone colpite dai provvedimenti risiedono abitualmente nel territorio marsicano, in particolare tra i Comuni di Avezzano e Luco dei Marsi ed e’ li che i reparti del Corpo forestale dello Stato (20 forestali, 5 mezzi ed un elicottero) stanno eseguendo i mandati di cattura.

Le indagini seguono le operazioni “Lucus Angitiae 1 e 2″ che condussero all’arresto di diverse persone ed al sequestro di locali pubblici dediti allo spaccio. L’attività di polizia giudiziaria, eseguita dal Corpo forestale dello Stato del Comando regionale Abruzzo, è coordinata dal Pubblico Ministero Stefano Gallo della Direzione Distrettuale Antimafia di L’Aquila.