Il centro storico di Lanciano

Lanciano si mobilita per Lorenzo

Nei locali pubblici della città, nei centri commerciali e nei luoghi di aggregazione di Lanciano è comparso in queste ore un  appello per Lorenzo Costantini, 20 anni, colpito da leucemia linfoblastica acuta di tipo B Common Philadelphia positivo. Promettente calciatore delle giovanili della Virtus Lanciano, durante le analisi pre intervento chirurgico al legamento di un ginocchio, un anno e mezzo fa, è stata fatta la diagnosi che ha fatto scoprire le condizioni di Lorenzo. Si tratta di una leucemica tra le più aggressive e recidive che si conoscano per cui l’unica cura rimasta da tentare, dopo il fallimento del trapianto di midollo donato dalla sorella, è una cura sperimentale di un centro di alta specializzazioni negli Stati Uniti, a Philadelphia, presso la University of Pennsylvania. Costo della cura (metodo Car), da effettuare entro tre settimane, 600 mila dollari, 450mila euro circa.

“Lorenzo ha solo una speranza, è una corsa contro il tempo e ha bisogno dell’aiuto di tutti per avere una possibilita’ – scrive in un messaggio la famiglia Costantini – occorre raggiungere questa somma in pochissimi giorni ed è per questo che abbiamo pensato all’iniziativa ‘Lorenzo facci un Goal’ per raccogliere le offerte che arriveranno”.

Il procuratore del giovane calciatore è Donato Di Campli, lo stesso di Marco Verratti, il campione di Manoppello reduce da un ottimo mondiale e stella del Paris Saint Germain. “Stiamo aprendo con la famiglia un sito internet e una Onlus dedicati alla raccolta delle donazioni e all’organizzazione dei vari eventi cui stiamo lavorando – spiega Di Campli – alla campagna Lorenzo facci un Goal hanno già dato la loro adesione Marco Verratti e Salvatore Sirigu (centrocampista e portiere del Psg e della nazionale Italiana, ndr). A breve daranno una risposta anche altri giocatori della nazionale italiana, come Cerci e Darmian: l’obiettivo di tutti noi è servire l’assist per il gol più importante della vita di Lorenzo”. Le donazioni al momento possono essere effettuate tramite bonifico (Iban IT34F0103077751000000319078 Monte dei Paschi di Siena intestato a ‘Lorenzo facci un Goal’), ma la famiglia e gli amici di Lorenzo stanno lavorando anche ad altre forme di pagamento come gli sms e il paypal.