Squadre di soccorso per salvare i capodogli  spiaggiati a Vasto il 12 settembre scorso

Vasto: sette capodogli spiaggiati a Punta Penna. Lotta contro il tempo per salvarli

Sette capodogli si sono arenati stamattina sulla spiaggia di Punta Penna. Ed è lotta contra il tempo per salvarli. Purtroppo due di loro sono già morti. La scoperta è stata fatta da alcuni surfisti che erano in zona.

Per trarli in salvo sono al lavoro forze dell’ordine, la Protezione Civile Vasto, la Capitaneria di Porto e i veterinari della Asl. Per assistere e mettere in salvo i cetacei c’è una vera e propria mobilitazione. E’ stato contattato il Centro Studi Cetacei di Padova e da San Benedetto del Tronto sono in arrivo sommozzatori della Guardia Costiera.

Nonostante l’impegno, il numero dei cetacei morti è salito a 4. Gli esemplari finiti sulla spiaggia vastese  cetacei hanno una lunghezza tra gli 11 e i 12 metri dal peso di circa 11 tonnellate ciascuno.