Concerto della Ceccarossi per i 70 anni dalla Liberazione della città

Orsogna, concerto per i 70 anni della Liberazione

In occasione del 70° anniversario della Liberazione di Orsogna – che durante la Seconda guerra mondiale vide il fronte tedesco attestato sulle sue colline dall’autunno del 1943 all’8 giugno 1944 – l’Orchestra “Domenico Ceccarossi”, composta dagli alunni del locale Istituto comprensivo, terrà un concerto domani, sabato 7 giugno, dalle ore 20.30 presso il Museo orsognese arte musica (Moam) della Torre di Bene. L’ingresso è libero e tutti i cittadini sono invitati a partecipare.

Nell’occasione saranno lette alcune poesie e racconti dedicati a uno dei momenti più dolorosi della vita di Orsogna. Saranno inoltre illustrati i lavori degli alunni della Scuola Secondaria di primo grado: il “Giornalino d’epoca” e una targa commemorativa in ceramica, collocata nell’atrio della scuola dal 14 maggio scorso.

Il paese – medaglia d’argento al merito civile – registrò in Italia la percentuale più elevata di edifici distrutti durante il conflitto. Tanti i morti, tanti lasciarono le loro abitazioni, molti dei quali per non farvi più ritorno. Dopo la Guerra, che diede il via all’emigrazione, la popolazione praticamente si dimezzò.

L’iniziativa è a cura dell’associazione Spritz, in collaborazione con l’Istituto comprensivo di Orsogna, Il Teatro di Plinio, l’Associazione Talami Orsogna e con il patrocinio del Comune.