CUSTOM PARTY 2014

Dal 18 al 20 luglio nell’area commerciale di Atessa torna il “Custom Party”

“Rock’n’roll, motorcycles, tattoo, kustom kulture, food & beer”, questa è la formula vincente del “Custom Party”, iniziativa che affonda le proprie radici nella passione per la moto e il rock’n’roll attraverso un’affascinante e coinvolgente atmosfera old style. L’edizione  2014 si terrà  dal 18 al 20 luglio ad Atessa. L’evento, con ingresso rigorosamente gratuito, organizzato dall’associazione “Rombi e Tamburi”, avrà, nella sua nona edizione, un ricchissimo programma musicale con il sound ispirato dagli anni  Cinquanta che spazierà dal Rock’n'Roll del venerdì al Punk – Garage – Neorockabilly e Psychobilly del sabato, fino ad arrivare al Country ed Hillbilly della domenica.

Si inizia, il venerdì, con gli inglesi KEYTONES, band di culto sulla scena rockabilly mondiale, versatili e capaci di esecuzioni perfette che mischiano il sognante doo wop al rockabilly energico. Non da meno saranno i NEKROMANTIX, danesi di nascita ma statunitensi di adozione, che presenteranno ad Atessa, unica tappa del loro tour europeo, la loro famosissima formula di psycho “horrorifico”. E la domenica un personaggio veramente sopra le righe: dalla Germania la voce e le atmosfere profonde e da brivido di JOHNNY TROUBLE. Lui ed il suo combo sono delle autorità nel loro genere, dove il country si mischia al rockabilly, con la benedizione del sommo “Man in Black”, ossia Johnny Cash. Il cantante, autore e produttore allieterà il pubblico con le sue canzoni trascinanti e sognanti.

Ma non è solo l’estero il protagonista alla nona edizione del Custom Party. L’Italia infatti è rappresentata egregiamente dai  Don Diego Trio, Kitty Kat Combo (dalla Calabria), Swing Rippers (da Roma), Dirty Danzing (marchigiani), The Starliters e Rockin’Bonnie (entrambi da Milano), e poi gli abruzzesi Tasta Boys, The Wide Hips 69, Crossroad Blues Band.

Il pomeriggio del sabato e della domenica, dall’ora di pranzo alle 19, ci sarà un pre party in riva al mare a Torino di Sangro Marina, presso il Bar Mare Blu, con i Dj’s del Custom Party, Dr. Feelgood (Maurizio Faulisi) ed Omar Marzioli.

Mentre la domenica sera, per chiudere in bellezza, si terrà una Hillbilly Revue dove tutti gli appassionati di questa musica saliranno sul palco per rendere onore al country tradizionale.

Presentatore delle serate Dr. Feelgood, la nota voce di radio Virgin. Durante i cambi palco i dischi accuratamente selezionati da DjGaleazzo scalderanno l’area commerciale Val di Sangro.

Ma la festa non è solo musica, perché  i 20mila metri quadri della location che accoglierà l’evento si trasformeranno, per tre giorni,  in un vero e proprio villaggio dove è la Kustom Kulture a fare da padrona: vintage make up & hair style, tattoo, bodypaint, pinstripers, pin up contest, burlesque show, cow-girls. L’esclusivo party, che ha contato oltre 20 mila presenze nella scorsa edizione, si prepara di nuovo a far parlare di sé in tutta Europa.