Claudette & The Farmer  a Silvi

CS: Claudette & The Farmer special guest nel calendario degli eventi estivi di Silvi

Dopo due mesi trascorsi a coltivare nuove idee, fresche di quello che è stato definito il loro secondo debutto con la data di Chieti, Claudette &The Farmer, duo comico-musicale composto da Roberta D’Orazio (voce) e Valentina Verzella (ukulele e chitarra), si preparano ad una nuova tappa del loro tour. Venerdì 8 agosto alle ore 21 le due ragazze, nei panni di una ex soubrette e di una coltivatrice diretta, si esibiranno per la prima volta presso la loro città natale, la rigogliosa terra di confine tra cielo e mare, baciata dalle onde e coccolata dalle colline, che per comodità chiameremo Silvi. Nel centro storico del paese, presso piazza Sant’Antonio, daranno vita al proprio cabaret show, con sketch comici, musica e letture di brani di Woody Allen, Luciana Littizzetto e alcuni inediti. A fiancheggiarle, un ospite davvero speciale: l’attrice Eleonora Leone, che interpreterà Cristina D’Apena, cugina di Claudette e autrice di un brano che la starlette decaduta ha impunemente presentato allo Zecchino d’Oro spacciandolo per proprio quella volta in cui, dopo essere stata cacciata per plagio dal Festival di Sanremo, aveva provato a iscriversi alla nota competizione per bambini fingendosi infante. Cristina tornerà a rivendicare i propri diritti, mettendo in seria difficoltà la nostra beniamina.
L’evento è parte della rassegna estiva organizzata dall’amministrazione comunale di Silvi, a proposito della quale dichiata l’Assessore al turismo Vito Partipilo: “Abbiamo cercato, assieme alla delegata agli eventi Nicoletta Cerquitelli, di intrattenere e allo stesso tempo di offrire eventi che potessero raccogliere il più largo consenso, diversificando il target di interesse e caratterizzando eventi che potessero comunque regalare un sano divertimento e coinvolgimento totale della città. Abbiamo cercato inoltre di allargare l’offerta attraverso iniziative delocalizzate.

Abbiamo cercato di mantenere le tradizioni che da sempre hanno caratterizzato la città in determinati giorni, come ad esempio i fuochi d’artificio e la notte di silvi, abbiamo riproposto eventi che negli anni passati hanno riscosso successi, come il carnevale estivo. Inoltre, eventi come il concerto sull’acqua del 15 agosto e il Dance on the beach propongono un format diverso e sperimentale che crediamo possa comunque attrarre turisti.”