Jazz a Palena

A Palena XX Edizione di “Jazz Sotto La Torre”

Ventesima edizione del festival “Jazz Sotto La Torre” di Palena in provincia di Chieti. In programma il prossimo 19, 20 e 21 di Agosto che, per l’occasione porterà in scena grandi nomi che in qualche modo hanno scritto pagine importanti di un festival che negli anni è divenuto un appuntamento di riferimento nel calendario dei grandi festival Abruzzesi e degli amanti del genere.

Una preziosa bomboniera da custodire e da sottolineare nel panorama degli eventi culturali e musicali del nostro territorio.

Ecco il programma – 19 Agosto al Teatro Aventino ore 21,30: ad aprire le danze il maestro Carlo Porfilio, ospite in diverse passate edizioni. Torna in scena quest’anno a presentarci il suo ultimo lavoro dal titolo “Famous Standard with Style” accompagnato da Emanuele Ciampichetti al basso e Vitale Di Virgilio alla chitarra. Un percorso tra gli intramontabili standard Jazz sfogliando pagine e nomi leggendari del Jazz mondiale; 20 Agosto a Largo San Francesco ore 21,30, TATI VALLE QUARTET -Ecco una delle tappe del tour di presentazione di un disco ottimamente accolto dalla critica nazionale. Si intitola “Livro Dos Dias” ed è ultimo lavoro di inediti in studio della cantautrice brasiliana Tati Valle. In scena l’eleganza e la ricchezza dei dettagli grazie ad un trio d’eccezione: con lei sul palco Bruno Marcozzi alla batteria, Angelo Trabucco alle tastiere e Nicola Di Camillo al contrabbasso; 21 Agosto al Castello Ducale ore 18 – PIERO VITTORIA: giornalista e scrittore -. La presentazione del suo ultimo libro dal titolo “Viaggio di un freelance tra parole e musica” pubblicato da Gruppo Editoriale Opera. Un libro che racchiude le interviste del giornalista abruzzese fatte con musicisti, interpreti e cantanti del panorama italiano ed internazionale. All’interno anche le interviste ad alcuni grandi nomi ospiti delle passate edizioni del Jazz Sotto La Torre: 21 Agosto al Castello Ducale ore 21,30 -SIMONE AGOSTINI in Concerto – Finalmente la musica del festival torna nei luoghi in cui è nato. Ovvero sotto la torre dell’orologio antico di Palena. Voce alla chitarra acustica di Simone Agostini per un concerto intimo e di grande atmosfera. In anteprima dal vivo i nuovi brani tratti dal suo ultimo lavoro in uscita il prossimo autunno e quelle composizioni storiche che gli anno reso notorietà nel mondo della chitarra acustica e non solo.